Spedizioni gratuite per ordini superiori a € 189,00
Offerte valide solo per acquisto on line !
BONUS STRADIVARI 2016 [1]

BONUS STRADIVARI 2016

Il 1° Gennaio 2016 è entrato in attuazione il "Bonus Stradivari", inserito nella Legge di Stabilità 2016. Questo Bonus consentirà agli studenti dei Conservatori di usufruire di un contributo di 1.000 euro per acquistare uno strumento nuovo coerente con il loro percorso di studi. Ne avranno diritto gli studenti di strumento dei Conservatori (anche pareggiati) iscritti al Vecchio Ordinamento e alla Laurea di 1° livello.

A sinistra il testo della Gazzetta Ufficiale:

 

Siamo disponibili a ricevere  le richieste di chi vorrà aderire al contributo di euro 1000,00 MILLE per l’acquisto di un nuovo strumento musicale.

mariagrazia@giocondi.it - tel: 0735 594557

 

Dal 1° Gennaio 2016 entrerà in attuazione il "Bonus Stradivari", inserito nella Legge di Stabilità 2016. Questo Bonus consentirà agli studenti dei Conservatori di usufruire di un contributo di 1.000 euro per acquistare uno strumento nuovo coerente con il loro percorso di studi. Ne avranno diritto gli studenti di strumento dei Conservatori (anche pareggiati) iscritti al Vecchio Ordinamento e alla Laurea di 1° livello.

Il Bonus Stradivari è un importante contributo, erogato una tantum e riservato agli allievi dei Conservatori musicali e degli Istituti pareggiati, destinati all’acquisto di uno strumento musicale nuovo.

 

Contributo VALIDO solo a chi presenta la  richiesta entro il 2016, fino ad esaurimento FONDI !

 

Alcune info utili per chi desidera usufruire del Bonus Stradivari rilasciate dal On. Raffaele Vignali 

 

 - Dal sito www.laleggepertutti.it  - Scritto da Noemi Secci

 

Poiché il Bonus prevede che lo strumento da acquistare sia “coerente con il corso di studi”, come e da chi verrà stabilita tale coerenza?

Pressoché tutti gli studenti hanno, nel loro percorso, lo studio del pianoforte: uno studente di violino, ad esempio, potrà utilizzare il bonus per acquistare un pianoforte? Il bonus è rivolto agli studenti iscritti ai “corsi di strumento” della laurea triennale e del vecchio ordinamento. “Coerente” significa relativo allo strumento principale ed esclude lo strumento di corsi complementari: ad esempio, si può utilizzare per l’acquisto del violino per gli iscritti a violino, etc.  

Il Bonus potrà essere utilizzato per gli studenti di canto o di direzione?

Essendo l’agevolazione rivolta ai soli corsi di strumento, sono purtroppo esclusi gli studenti iscritti ai corsi di direzione, composizione e canto.

Sono agevolabili gli impianti di amplificazione per gli studenti di jazz? Ed i software per gli studenti di musica elettronica?

Purtroppo sono esclusi dal Bonus anche gli studenti di musica elettronica. Per questi ultimi, l’esclusione è dovuta all’impossibilità di definire quale sia “lo” strumento, a meno di non demandare l’attuazione del provvedimento a un decreto del Ministero, che chissà quando avrebbe visto la luce: mancano ancora decreti attuativi della Riforma dei conservatori da 16 anni! Non si voleva discriminare in alcun modo la musica elettronica: si è stati costretti all’esclusione poiché, laddove non fosse stato certo lo strumento, studenti e rivenditori sarebbero stati esposti al rischio di un contenzioso con il fisco, con conseguenti sanzioni. Spero comunque di riuscire a estendere il Bonus, per il prossimo anno, anche a questi studenti.  

Il Bonus potrà essere utilizzato per acquisti on line?

Certamente, a meno che il provvedimento dell’Agenzia delle Entrate lo escluda esplicitamente (ma non se ne vede la ragione). Ovviamente dovranno essere rispettate le procedure fissate volte a evitare usi impropri del Bonus.  

Il bonus potrà essere utilizzato per l’acquisto di accessori alla strumentazione (custodie, attrezzi per la pulizia)?

No. Solo per l’acquisto di uno strumento nuovo, come indicato dalla norma.  

Il successivo provvedimento dell’Agenzia delle Entrate, oppure altra differente tipologia di disposizione, potrà prevedere l’inclusione nella platea dei beneficiari degli studenti delle scuole civiche di Musica, dei pre-accademici e dei bienni? Purtroppo no.

La norma di primo livello non può essere modificata da una di secondo livello. Mi sarebbe piaciuto poter inserire anche questi studenti, ma non è stato possibile per ragioni di finanza pubblica. Spero che il prossimo anno si possano inserire: ammettendo che tutti i beneficiari di quest’anno lo utilizzino, il prossimo anno avremo solo gli studenti del primo anno del triennio del nuovo ordinamento e quindi, se si potranno confermare i 15 milioni del 2016 anche per il 2017, si potrà allargare la platea a queste categorie, e trovare anche una modalità inequivocabile che consenta l’accesso agli studenti di musica elettronica e delle discipline non di strumento.

 

ULTIMI AGGIORNAMENTI 08/01/2016:

Bonus strumenti musicali: in cosa consiste e a chi spetta

 

Il bonus in analisi è riservato a studenti del conservatorio per l’acquisto di strumenti coerenti con il corso di studi seguito. La coerenza è da intendersi come oggetto del corso di studi principale e non anche di quelli complementari, come può essere ad esempio il pianoforte per un iscritto a violino. La legge parla espressamente di strumenti musicali quindi sono esclusi dal bonus gli studenti iscritti ai corsi di direzione, composizione e canto. Sono esclusi dagli acquisti agevolabili col bonus anche gli impianti di amplificazione per studenti di musica jazz o i software usati per comporre musica elettronica. Sono altresì esclusi strumenti di pulizia, custodie o altri accessori.

Bonus strumenti musicali: come e quando viene riconosciuto

Il bonus strumenti musicali viene riconosciuto sotto forma di credito d’imposta fino ad un massimo di mille euro. Per la compensazione però non occorre aspettare il momento della dichiarazione dei redditi: è immediata con modello F24. L’acquisto deve essere ovviamente certificabile ma può essere fatto anche online, salvo esclusione esplicita nel provvedimento dell’Agenzia delle Entrate (cosa che però sembrerebbe improbabile).

Per finanziare questo bonus il governo ha messo a disposizione 15 milioni, visto che gli studenti iscritti al conservatorio, e quindi potenzialmente beneficiari, sono poco più di 15 mila. In questo modo, stando alle stime del Ministero dell’Economia, la misura sarebbe interamente coperta.

Bonus strumenti musicali: conviene aspettare per gli acquisti?

Il bonus sarà attivo non appena verrà emanato il relativo provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate. Verosimilmente già da fine gennaio 2016.

Consegna entro 24/48 ore lavorative

BRT SDA GLS

Modalità  di pagamento

Paypal e carte di credito
Offerta di credito valida dal 1/01/2020 al 31/12/2020, come da esempio rappresentativo: Decorrenza media prima rata a 90 giorni, Prezzo del bene € 1500, in 10 rate da € 156,20 Tan fisso 8,92% Taeg 9,29 spese e costi accessori azzerati. Importo totale del credito € 1500. Importo totale dovuto dal Consumatore € 1562,20 IEBCC disponibile nel percorso online. Salvo approvazione di Findomestic Banca S.p.A., per la quale Giocondi s.r.l.. opera quale intermediario del credito non in esclusiva.

Aiutaci a fornire un servizio migliore

Come sei arrivato al nostro sito



Messaggio (opinioni e/o domande)

Opinioni degli utenti

2020-09-18
Non posso che confermare quello che già viene descritto da altri utenti: Ampiamente soddisfatto sia nel servizio che nella qualità dei prodotti e dei prezzi,decisamente consigliato. Lodevoli!

2020-09-17
Pienamente soddisfatto dell’acquisto. Arrivato puntuale e senza nessun problema. Luciano

2020-09-17
Tastiera fantastica dal prezzo più che competitivo. Spedizione e tempi di consegna perfetti. Massima serietà e con il contatto WhatsApp la comunicazione diventa immediata. Lo consiglio a tutti.

VISUALIZZA TUTTI
Alcuni marchi
ALLEN&HEATHAPEXTONEARTURIABOSPHORUS CYMBALSDDRUMDE SALVODW
Vendita on line strumenti musicali, pianoforti verticali, pianoforti a coda, pianoforti digitali, batterie acustiche, batterie elettroniche, chitarre, strumenti a fiato, percussioni, amplificatori, violini e viole, fisarmoniche, tastiere, mixer, libri musicali, spartiti. noleggio pianoforti e noleggio strumenti musicali.
GIOCONDI PRIMO SRL https://www.giocondi.it/imgs/logo/logo.gif megastore
2 € Largo Mazzini, 3 - 63074 San Benedetto del Tronto (AP) IT - P. IVA & COD. FISC. 0 1 9 0 8 8 5 0 4 4 7
Tel: (+39) 0735 594557
WhatsApp: (+39) 373 7402908 - Fax: (+39) 0735 575091 - e-mail: info@giocondi.it